Home

E ancora una volta, per il dodicesimo anno consecutivo, siamo “Scuola di musica riconosciuta per l’anno scolastico 2022/2023 con determinazione n. 8656 del 03/05/2022 del Responsabile del Servizio Sviluppo degli Strumenti Finanziari, Regolazione e Accreditamenti della Regione Emilia-Romagna, di cui alla DGR n. 2254/2009 e successive modificazioni”.

Domenica 5 febbraio alle ore 18, presso l'Auditorium della scuola si terrà il terzo appuntamento dei Concerti della domenica 2022-2023, A bit of Blues, con Nicoletta Zuccheri, voce, Riccardo Ferrini, chitarre, Paolo Pizzi, basso elettrico.

Il concerto propone sia brani del repertorio Blues sia canzoni originali tratte dall’album A bit of Blues di Nicoletta Zuccheri.

Un viaggio musicale nel sud degli U.S.A., che musicalmente affonda le proprie radici nella tradizione del Blues declinata in quelle forme piene di energia che vanno dal Rhythm’n Blues di Big Mama Thornton fino al Blues-Rock di Otis Rush.

 L'ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti.


Tornano i concerti alla Nuova scuola di musica Vassura-Baroncini.

Domenica 19 gennaio, alle ore 18, sempre nell’auditorium della scuola, il secondo dei Concerti della domenica 2022-2023, la ormai consolidata rassegna organizzata e promossa dalla Nuova scuola di musica Vassura-Baroncini, della quale sono protagonisti i docenti della scuola ed alcuni ospiti in una proposta come sempre eterogenea e originale, con Canti, cantori e cantatrici.

Il concerto ha come protagonista gli Ammuìna, ovvero Gaia D’Elia, voce e berimbau, Mirco Mungari, voce, tamburi a cornice, oud e bouzuki, e Guido Sodo, voce, chitarre e oud.

Questo concerto è un viaggio, il portolano di una piccola ciurma di uno sgangherato vascello della marina borbonica alla ricerca dei ponti culturali, linguistici, musicali che uniscono in maniera inaspettata le sponde di mari lontani; dal golfo di Napoli alla costa brasiliana, dallo Ionio calabrese allo Shatt-el-Arab, dall’una all’altra costa dell’Adriatico, dal Vesuvio inquieto ai  impegnate sul palco il Duo Morrighan composto da Ambra Bianchi, flauto, e Irene De Bartolo, arpe, nel concerto Mea Domina, musiche per Maria, dedicato al tema della figura mariana declinata nei vari stili musicali dal 1400 ai giorni nostri.

I concerti come sempre sono ad ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.

3 appuntamenti per farci gli auguri! 

Tornano i concerti di Natale della scuola di musica.

I primi due appuntamenti saranno nell'auditorium della scuola, alle ore 17: si comincia sabato 17 dicembre con i solisti e i piccoli gruppi, per proseguire domenica 18 con i gruppi e le band formate dalle allieve e dagli allievi dei corsi di musica pop-rock.

Il terzo e ultimo concerto è organizzato in collaborazione con la Biblioteca comunale: mercoledì 21 dicembre alle ore 18, nella Sala San Francesco di via Emilia 80  si esibiranno gli ottoni, l'orchestra d'archi e i cori della scuola.

Ingresso è libero fino ad esaurimento posti.

Tornano i concerti alla Nuova scuola di musica Vassura-Baroncini.

 A poco più di un mese dalla ripresa dell’attività didattica la Nuova scuola di musica Vassura-Baroncini torna con i propri appuntamenti musicali rivolti alla città.

Si inizia domenica 20 novembre, alle ore 17, nell’auditorium della scuola, nel quale torna dopo 3 anni il concerto in occasione della Giornata mondiale dei diritti dei fanciulli e degli adolescenti: protagonisti il Coro delle voci bianche e il Coro degli adolescenti della Nuova scuola di musica Vassura-Baroncini, assieme al Coro Giovanile Imolese. A dirigerli il maestro Sebastiano Cellentani, da poco entrato a far parte del corpo docente della scuola di musica, coadiuvato da Valentina Domenicali e Luigi Moscatello.

Il 27 novembre, alle ore 18, sempre nell’auditorium della scuola, il primo dei sette Concerti della domenica 2022-2023, la ormai consolidata rassegna organizzata e promossa dalla Nuova scuola di musica Vassura-Baroncini, della quale sono protagonisti i docenti della scuola ed alcuni ospiti in una proposta come sempre eterogenea e originale.

Il primo concerto vede impegnate sul palco il Duo Morrighan composto da Ambra Bianchi, flauto, e Irene De Bartolo, arpe, nel concerto Mea Domina, musiche per Maria, dedicato al tema della figura mariana declinata nei vari stili musicali dal 1400 ai giorni nostri.

I concerti come sempre sono ad ingresso libero fino ad esaurimento dei posti.

Il mese di dicembre vedrà poi la scuola impegnata in più proposte che rappresentano il suo modo di augurare buon Natale in musica alla città.

2 ottobre 2022

Auditorium della Nuova scuola di musica - Vassura Baroncini

𝐁𝐫𝐚𝐧𝐝𝐞𝐧𝐛𝐮𝐫𝐠𝐞𝐫 𝐓𝐨𝐫 #𝟏𝟗𝟖𝟗

𝐒𝐎𝐍𝐀𝐓𝐀 𝐏𝐄𝐑 𝐅𝐎𝐓𝐎𝐆𝐑𝐀𝐌𝐌𝐈 𝐁𝐄𝐑𝐋𝐈𝐍𝐄𝐒𝐈

FotoFilm di Massimo Golfieri

Sonorizzato dal vivo da

EUGENIO COLOMBO flauti e sax

SABINA MEYER voce

ROBERTO BARTOLI contrabbasso

Un racconto fotografico e musicale sulla città di Berlino Ovest e Est nei giorni della sua storica riunificazione nel novembre 1989, che si offre come reportage su uno spaziotempo ben scandito, una realtà aumentata “con i colori della Memoria”.

Questo progetto è all’interno della XIII edizione di DDT, Diversi Dirompenti Teatri, a cura di ExtraVagantis Teatro.